Picchiato uomo nel trevigiano, 2 arresti

Due giovani, di 22 e 20 anni, stranieri, residenti a Preganziol, sono stati arrestati, in esecuzione di un provvedimento cautelare ai domiciliari, con l'accusa di lesioni gravi dai carabinieri di Mogliano Veneto, assieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Treviso. Il 13 novembre scorso, i carabinieri, dopo una segnalazione al 112, avevano trovato nei pressi di un locale a Mogliano un uomo in gravi condizioni, con una frattura cranica e traumi costali. Dalle indagini era emerso che, durante una lite, era stato portato fuori dal locale da quattro giovani e poi era stato aggredito usando anche dei pezzi di legno e la gamba di un tavolino. Per due l'emissione dei provvedimenti da parte del Gip, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Pietro in gu

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...