Astronomia, il cuore 'nero' delle comete

Le comete che viste da Terra appaiono così splendenti hanno in realtà un cuore color 'nero', determinato dall'accumulo di materiali organici sul nucleo, che cambia via via che si avvicinano al sole, virando sul blu. Lo ha scoperto uno studio internazionale che ha visto coinvolti 8 ricercatori dell'Università di Padova, pubblicata su 'Science'. La rivelazione si deve ai dati raccolti dal sistema ottico 'Osiris' della sonda Rosetta, che ha accompagnato la cometa 67P/ Churyumov-Gerasimenko per due anni, dall'estate 2014 fino al settembre 2016, quando è entrata nell'orbita del sole. Le immagini - spiega il prof. Gianpiero Nalesso - hanno permesso di analizzare le caratteristiche del colore, e constatare che il nucleo è quasi nero, per i materiali organici (carbonio) accumulati sulla superficie. Il colore cambia quando la cometa si avvicina al sole, con una dominanza del blu rispetto al rosso, per la presenza del ghiaccio d'acqua esposto in superficie via via che il nucleo si riscalda.(ANSA).

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Pietro in gu

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...